+39 0432 978013 info[at]hotelcarnia.it

Ciclovia Alpe Adria: dal cuore delle Alpi all'Adriatico

Considerata uno dei tracciati ciclabili più belli d’Europa, la Ciclovia Alpe Adria si snoda tra Austria e Italia per 425 km e unisce, passando attraverso le Alpi, la città di Salisburgo con quella di Grado, che si affaccia sul mare Adriatico.
Il percorso è molto vario e presenta tratti dalle caratteristiche diverse. Attraversa infatti molteplici ambienti naturali come foreste e vallate alpine, segue il percorso di torrenti e fiumi, attraversa antichi borghi medievali ricchi di storia che vale la pena visitare per la loro bellezza.
Complessivamente tutta la ciclovia è ben segnalata e accessibile anche a chi non è un ciclista esperto: vi sono comunque alcuni tratti non ancora completati che si alternano alla ciclovia.

Non è insolito incrociare, sulla Alpe Adria, sia i ciclisti che ne percorrono interamente gli oltre 400 km, sia famiglie con bambini che ne percorrono brevi tratti, specialmente in corrispondenza di località interessanti sia dal punto di vista naturalistico che storico.
Per percorrere interamente la pista ciclabile è necessaria almeno una settimana di tempo, durante la quale il tragitto può essere suddiviso in 8 tappe di circa 50 km l’una:

  • Salisburgo- Bischofshofen
  • Bischofshofen - Bad Gastein
  • Bad Gastein - Spittal an der Drau
  • Spittal an der Drau - Villach (Villacco)
  • Villach - Tarvisio
  • Tarvisio - Carnia di Venzone
  • Carnia di Venzone - Udine
  • Udine - Grado

Il nostro Hotel si trova a 7 km da Resiutta, luogo in cui al momento termina la ciclovia che segue il vecchio sedime della ferrovia, ed è facilmente raggiungile dalla strada principale che porta a Venzone.
Siamo nella posizione ideale sia per chi percorre la ciclovia interamente, poiché può fermarsi da noi tra una tappa e l’altra, godendosi un meritato riposo e la cucina del nostro ristorante, sia per chi preferisce fare una sosta più veloce durante il percorso, per rifocillarsi e poi ripartire.

Il paesaggio che si presenta davanti agli occhi del cicloturista in questa tratta è probabilmente quello più suggestivo di tutto il percorso: viadotti, gallerie e ponti, la cui costruzione risale alla fine dell’Ottocento, si susseguono l’uno all’altro riempiendo di stupore chi li percorre: gli scorci pittoreschi di cui si può godere ripagano di tutta la fatica fatta.

Inoltre, a pochi km dal nostro Hotel, in direzione sud, si trova Venzone, un borgo medievale consacrato come Monumento Nazionale dal 1965 e da poco inserito tra i “Borghi più belli d’Italia”.

Il suo centro storico è una piccola perla racchiusa da una cinta muraria e da un fossato, su cui si aprono 4 accessi. Le viuzze interne, il duomo, la piazza centrale ed i palazzi storici costituiscono le principali attrazioni, assieme alla famosa esposizione delle mummie, che si trovano nella cappella di San Michele, situata nel sagrato del Duomo di S. Andrea. Qui si possono osservare infatti 5 delle 21 mummie originarie, rinvenute nel territorio adiacente il duomo e perfettamente conservate.

La peculiarità ed il merito riconosciuto a Venzone (anche attraverso la Medaglia d’oro al Merito Civile) derivano soprattutto dalla conservazione e ricostruzione del patrimonio storico (pietra su pietra), in seguito al terremoto del 1976 che aveva distrutto il paese. Il museo Tiere Motus, sito in centro, ben illustra questo aspetto, a partire dal fatidico giorno del 6 maggio 1976 fino alla ricostruzione in tutti i suoi passi.

Grazie ad una volontà di ferro ed a tecniche innovative di restauro possiamo oggi ammirare un borgo che ha saputo mantenere le caratteristiche ed il fascino che lo hanno sempre caratterizzato e che continua ad incantare, con il suo centro storico e le sue stradine, i numerosi visitatori che vi giungono ogni anno.
Prendendo la direzione opposta, ovvero andando verso Pontebba, vale sicuramente la pena fermarsi presso l’ex stazione ferroviaria di Chiusaforte, all’interno della quale si trova l’interessante museo dedicato alla storia della ferrovia pontebbana.

  • Tripadvisor

    Ambiente piacevolissimo, personale gentile, tavoli apparecchiati elegantemente attorno al tipico "fogolar furlan". Ma soprattutto piatti deliziosi! Pietanze friulane, proposte sia in veste tradizionale sia arricchita.

  • Tripadvisor

    Ci siamo fermati al ristorante Carnia per puro caso e siamo subito rimasti incantati dall'ambiente curato nei particolari, caldo, accogliente. Premuroso il proprietario, gentilissimo il personale, ottimo il cibo. Ci siamo sentiti coccolati come di rado succede ultimamente. Complimenti e... a presto, perché ci torneremo!

  • Tripadvisor

    È la terza volta che mi fermo in questo ristorante e anche questa mi ha soddisfatto! Cortesia, qualità e calore, non solo quello piacevole del caminetto confortano chi, come me, deve fare tanti km al giorno, ma che con un buon piatto risulta più semplice. Ritornerò ancora

  • Tripadvisor

    Quando vado in zona per lavoro e' un punto fermo. L'hotel un po retro ma piacevole, pulito e ordinato. Offre dei box coperti per l'auto, la rete wi fi veloce e un banco della colazione di ottima qualita'. Il ristorante ha un ambiente molto accogliente e ha un menu e dei piatti che non sono mai scontati : da provare...

Il nostro indirizzo

  • Hotel Ristorante Carnia
  • Via Canal del Ferro 28 • 33010
    Stazione Carnia
    Venzone (Ud) Italia
  • +39 0432 978013
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P.iva: 00468730304

Come arrivare da noi


© Hotel Ristorante Carnia. All rights reserved.